#FIORIADOMICILIO

Blog

FIORI PER LA FESTA DELLA DONNA

Fiori per la festa della donna? perchè regalarle la mimosa?

 Lo sapevate che l’usanza della mimosa è una tradizione italiana? Ma com’è nata?

Dobbiamo fare un salto indietro, fino al 1946, quando due donne iscritte all’Udi (Unione donne italiane), proposero di adottare questo fiore per ricordare tutte le lotte politiche e sociali che le donne hanno dovuto affrontare per ottenere gli stessi diritti dell’uomo.

La decisione fu sottoposta a votazione dell’Udi: la mimosa vinse all’unanimità, contro anemoni e garofani. Questo fiore venne scelto per le sue caratteristiche che simboleggiano perfettamente la donna: apparentemente fragile, ma che riesce a crescere anche su terreni difficili e in condizioni avverse. Ecco il perchè della mimosa per la festa della donna.

COME SI CURA LA MIMOSA

La mimosa recisa ha breve durata, ma con l’aggiunta di due gocce di limone in acqua limpida e tanta luce si può prolungare la sua durata!

Curiosità: La mimosa è il fiore associato al segno dell’Acquario, perché simboleggia l’indipendenza, caratteristica dei nati sotto questo segno.

Se non sapete come brindare alla festa della donna, abbandonatevi al famoso cocktail mimosa a base di champagne, succo d’ananas e scorza di arancia. Cin cin! Auguri a tutte le donne!

 

Lo staff di fioridomicilio.it

Share this post

Scrivi qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Consegna fiori a domicilio in tutta Italia e all'Estero. Consegnamo in tutti i comuni della provincia di Foggia: Cerignola, Chieuti, Ischitella, Manfredonia, Monteleone di Puglia, Rignano Garganico, Rodi Garganico, Roseto Valfortore, San Marco la Catola, Torremaggiore.

Il sito utilizza cookies, anche di terze parti. Cliccando su ACCETTA, acconsenti all’uso dei cookies. Per negare il consenso, clicca RIFIUTA. — Policy privacyInformativa cookies